Attualità

La grande muraglia britannica

CONDIVIDI Una vera e propria muraglia per contenere gli immigrati al confine tra la Francia e la Gran Bretagna, che secondo il ministro Robert Goodwill limiterà anche i fastidi agli autotrasportatori La “Giungla” è un campo profughi che si trova a Calais, in Francia, poco distante dalla strada che conduce al […]

(miRaggi)

CONDIVIDI Giorni di passione quelli che stanno vivendo i cittadini di Roma ma ancor di più la neonata giunta Raggi e il Movimento 5 Stelle In una settimana la giunta pentastellata si è trovata priva dell’assessore al Bilancio, del capo dell’ATAC e quello dell’AMA a seguito delle dimissioni di Marcello […]

Marcinelle, 60 anni dopo

CONDIVIDI Come il Belgio ricorda la tragedia costata la vita a 136 minatori italiani Ci vollero 24 ore per spegnere l’incendio nel Bois du Cazier, la miniera di carbone di Marcinelle, la cui colonna di fumo era alta oltre un chilometro e mezzo. I superstiti furono 13, 262 minatori morirono […]

Ancora terrore in Francia: ci vogliono dividere

CONDIVIDI Lontano dalle capitali, dalle metro, dai luoghi affollati. L’Isis questa volta ha colpito un paesino tranquillo della Normandia, nella fattispecie una chiesa con tre suore una coppia di vecchietti e un prete ottuagenario vittima sacrificale di un terrore che vuole dividerci Saint-Etienne-du-Rouvray è un piccolo paese della Normandia, uno […]

(Bastille)

CONDIVIDI La Francia si sveglia insanguinata, ancora una volta. Giovedì 14 luglio, alle 22:30 a Nizza un grosso camion ha investito decine di persone che stavano partecipando alle celebrazioni per l’anniversario della presa della Bastiglia, sulla Promenade des Anglais, la passeggiata sul lungomare della città Il fatto Un uomo di […]

Emergenza rifiuti a Roma: ripartire con civiltà

CONDIVIDI Dall’emergenza rifiuti, una riflessione sulla città Eterna che d’estate, ancor più che in altri periodi dell’anno, ostenta tutte le difficoltà che da anni la attanagliano. Dai ratti di Torpignattara ai cinghiali di Monte Mario, una Roma che non tutti conoscono Quanto sei bella Roma, quando è estate. Quando la gente sente […]

Ciao Bud! L’Italia piange un mito e un amico

CONDIVIDI Bud Spencer: non solo un mito, ma uno stile di vita, un modello da imitare e quell’amico che tutti vorrebbero accanto   Un uomo che non sa né leggere né scrivere rimarrà sempre un pinco pallino qualunque.  (Banana Joe) Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer*, era un napoletano doc ma allo stesso […]

(Great Brit-out)*

CONDIVIDI Oggi è un giorno drammatico per l’Unione Europea e per la Gran Bretagna (o quel che ne rimane). Nella notte tra il 23 e il 24 giugno il popolo del Regno Unito è stato chiamato a scegliere su una questione delicatissima per le sorti del Vecchio Continente (e non solo): […]

Brexit, l’Europa perde una stella

CONDIVIDI Il tanto atteso 23 giugno è arrivato. Il popolo della Gran Bretagna si è espresso e la volontà di uscire dall’Unione Europea ha prevalso. Un momento storico di svolta, che certamente romperà gli equilibri finanziari internazionali. Dal giubilo di Nigel Farage a quello di Matteo Salvini, eppure numerosi impazzano […]

(Cinque Stelle Splendenti)*

CONDIVIDI *ieri (lunedì 20 giugno 2016) ho deciso di scrivere questo articolo senza accedere a Facebook per cercare di non farmi influenzare dagli hooligans grillini e pubblicare, in questo modo, un articolo lucido e quanto più possibile imparziale È successo il prevedibile (Raggi a Roma, De Magistris a Napoli) e […]

Jo Cox, un’altra vittima della xenofobia

CONDIVIDI Il Referendum del 23 giugno alle porte. Da mesi non si parla altro che di “Brexit”, ovvero dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Ora, forse, l’uccisione brutale di Jo Cox, deputata laburista, potrebbe cambiare le sorti “Britain first!”, “Prima l’Inghilterra”, sembrerebbe questa la frase gridata dall’assassino di Jo Cox, […]

Basta compiti a casa!

CONDIVIDI Ordinanza contro i compiti per le vacanze: l’autore del testo è Luciano Barone, sindaco di un comune in provincia di Nuoro, che dice: “Meglio scrivere, leggere, ballare, fare lunghe passeggiate, vedere un film o scrutare l’alba”. E ancora una volta è polemica sul sistema scolastico italiano arrugginito Secondo un’ordinanza del […]

New York, come non ne avete mai sentito parlare

CONDIVIDI Diario di viaggio di Alfonso e Francesca: nove giorni a New York senza parlare della Statua della Libertà, dell’Empire State Building e di cose simili Notte zero. New York ci ha accolti con un orgasmo. Quello proveniente dall’interno 3 D, due porte a sinistra rispetto l’appartamento che abbiamo affittato. […]

(Raggi di sole)

CONDIVIDI Domenica scorsa, le elezioni amministrative per il rinnovo della carica di sindaco sono state protagoniste di numerose città italiane. Chi ha vinto alla fine? Nessuno, anche se il M5S ha ottenuto il successo più significativo (e per certi versi, forse, inaspettato) Iniziamo dagli esiti scontati: a Salerno ha vinto […]

Agli xenofobi non piace il cioccolato

CONDIVIDI La nuova campagna della Ferrero per gli europei di calcio contestata da Pegida. Il movimento tedesco anti-Islam ne hanno subito approfittato, manipolando l’immagine sulla confezione delle famose barrette a scopo xenofobo. Tanti seguaci, ma anche tanta solidarietà per l’azienda su Twitter con l’hashtag #cutesolidarity La Ferrero, in occasione dei prossimi campionati […]

Quando l’immagine è tutto

CONDIVIDI “Fammi invecchiare”, la nuova campagna di Save the Children ha invaso le maggiori città italiane in vista del 5×1000. Una riflessione che parte dai bambini scheletrici e sporchi degli anni ’80 a quelli sani e ritoccati della suddetta campagna Da qualche settimana, in mezzo ai tanti manifesti elettorali che […]

Ed ora, unitevi!

CONDIVIDI C’è una pioggia fittissima, incessante, che da ieri pomeriggio sta flagellando la capitale; nonostante la coltre di nuvole, qualcuno riesce a vedere l’arcobaleno, immenso e bellissimo, che solca il cielo sopra la città. Ieri sera infatti, a Roma, la Camera ha detto sì alla legge sulle Unioni Civili: 372 […]