Articolo

MAGDACLAN – Circo contemporaneo di qualità

era_002-1Non è frequente assistere a uno spettacolo circense, del tutto privo di animali, che si distingue per qualità e spessore, come quello che ho potuto vedere a Padova il 13 ottobre al Parco Brentella. 

Gesto, danza, acrobazia e spettacolo le componenti fondamentali di un mix esplosivo ricchissimo  di emozioni.

I sei artisti del Magdaclan hanno interpretato “Era –  Sonetto per un clown” riformulando in modo del tutto originale strumenti e scene del circo tradizionale, riuscendo ad andare assolutamente oltre quella stessa visione, ri-creando il circo e fondendosi con l’arte.

Il pubblico, con il fiato sospeso, ha assistito prima all’entrata in scena di Erika Bettin, unica donna del gruppo, che è scesa e salita in un continuo viluppo, in una danza tremenda, dalla corda aerea.

era_036Sono seguiti moltissimi sketch, tra i più belli senz’altro quello con le scale, la camminata sulla sfera, le Verticali, il Mano a Mano, il Monociclo, l’Acrobatica, ecc. Nonché la parte esilarante giocata da Alessandro Maida, una parte improvvisata perfettamente chiamando sul chapiteau una ragazza dal pubblico, che ha strappato più di una risata a grandi e piccini.

Cito la presentazione dello spettacolo da parte del gruppo, che mi sembra la più appropriata: “Con questo spettacolo la Compagnia MagdaClan è alla ricerca all’interno della scrittura circense, e della sua messa in scena, del gioco, della sorpresa, dell’irriverenza e della semplicità. Ma soprattutto che ci sia il circo di fronte allo specchio (o dietro…) ‘ERA’ è un viaggio, che come il viaggio di Alice inizia da una caduta, è un percorso che ondeggia tra presente e passato, memoria e oblio, tradizione e contemporaneità…”

I Magdaclan sono: Alessandro Maida, Daniele Sorisi, Davide De Bardi, Erika Bettin, Giorgio Bertolotti, Giulio Lanfranco, Roberto Magro… sei ragazzi capaci di esprimere nel circo contemporaneo una filosofia di vita, un’ironia irriverente sulla società, e che sanno stupire con i loro corpi che si librano nell’aria quasi fossero privi di peso… Meravigliosi, da non perdere. 

era_049

Per informazioni sulla tournéé, rimando al sito: http://www.magdaclan.com/it/

blog comments powered by Disqus