Psiche e dintorni

” QUASI QUASI… MI SPOSO!”

CONDIVIDI Comincio con una premessa: odio le categorizzazioni e, soprattutto, le generalizzazioni: non si dovrebbe fare mai di tutta l’erba un fascio. Non sono femminista, esserlo vorrebbe dire riconoscersi in una “fazione” e siccome non intendo parlare di politica (in quel campo per forza bisogna scegliere da che parte stare), […]

Se mi lasci … mi reinvento!

CONDIVIDI È capitato a tutti, o quasi, almeno una volta nella vita, di  ritrovarsi davanti al proprio partner che, con viso imbarazzato ma deciso, in pochi secondi, manda in frantumi il sogno di una vita a due. I ricordi di un passato felice, le speranze connesse a un  futuro  immaginato  […]

La lontananza che fa riflettere

CONDIVIDI Stare lontani da qualcosa o da qualcuno può portare con sé lati positivi e lati negativi. Certamente, per qualcuno intendiamo persone care (familiari, amici, fidanzati), mentre per qualcosa principalmente luoghi o posti (casa, paese natio, montagne, mare, ecc.). Un dato è certo: finché non ci si allontana da queste […]

La precarietà delle emozioni

CONDIVIDI Cari lettori, oggi vorrei soffermarmi su un tipo di precarietà di cui non si parla mai e non perché non ci sia, ma semplicemente perché riguarda qualcosa che esiste anche se non si vede: le emozioni. Ebbene, la nostra è una generazione cresciuta malheureusement, per usare un termine francese […]

Non ci sono più le “mezze stagioni”?

CONDIVIDI Cari lettori, oggi vorrei parlarvi di come il clima, con le sue mutazioni nel corso tempo, abbia influenzato e continui ad influenzare lo stato d’animo, nonché le abitudini e persino le espressioni verbali di ciascuno di noi. Non mi dilungherò sulle consuete banalità riguardo a chi vive in luoghi […]

LA “DOLCE” METÀ

CONDIVIDI Cari lettori, oggi vorrei  parlare dell’origine di un’espressione direi a dir poco inflazionata e, permettetelo, oserei dire violentata: “la dolce metà”. Ebbene, per farlo vi racconterò un mito greco narrato nei dialoghi del Simposio di Platone, tramite l’illustre commediografo Aristofane, che nel bel mezzo del banchetto prende parola. Questi, […]

Let’s talk about sex

CONDIVIDI Avere il coraggio di dire tutto ciò che si ha il coraggio di fare. «Il mondo non è diviso in pecore e capre. Non tutte le cose sono bianche o nere. È fondamentale nella tassonomia che la natura raramente ha a che fare con categorie discrete. Soltanto la mente […]

Sbagliarsi non è sbagliato

CONDIVIDI Commettere buoni errori non è facile Fin dalle scuole elementari ci è stato insegnato che per avere un buon voto si deve rispondere alle domande della maestra in modo corretto, e che, anche se il proverbio dice che sbagliando s’impara, se si traduce bene una versione di greco è […]

Donne e numeri

CONDIVIDI Spesso abbiamo sentito dire dai nostri amici, parenti, dai nostri professori del liceo, che i maschi sono più bravi in matematica e le femmine invece nelle materie più spiccatamente umanistiche. Ma è davvero così, o è solo un luogo comune? Il talento matematico è un dono biologico? E se […]

Perché il talento non basta

CONDIVIDI Thomas Edison diceva che il genio consiste nell’un per cento di ispirazione e nel novantanove per cento di traspirazione. Dave ha quattrodici anni, il suo quoziente intellettivo non supera il 50, non riesce a leggere né a parlare meglio di un bambino di sei anni e non sa praticamente […]

La filosofia di Winston: due più due fa quattro?

CONDIVIDI «Chi controlla il passato controlla il presente», disse O’Brien. «Tu pensi, Winston, che il passato abbia un’esistenza concreta?» Winston si sentì nuovamente sopraffare da una sensazione d’impotenza. Non solo non sapeva se la risposta che gli avrebbe evitato il dolore fosse sì o no, ma non sapeva neanche quale […]