Ricetta

Torta di Carote: ricetta facile e gustosa da preparare con i più piccoli

torta-di-carote-ricetta-facile-e-gustosa-da-preparare-con-i-piu-piccoli

Voglia di preparare un dolce semplice e gustoso? Magari insieme ai più piccoli, raccontandogli una bella storia? Ecco la torta di carote di Puffy!

carote

 

Molto spesso i bambini si affezionano ad una storia in particolare e passerebbero le ore ad ascoltare o a leggere la sua storia. Anche mia figlia ha un suo personaggio preferito, si chiama Puffy ed è un tenero coniglietto grigio che sogna di diventare pasticcere. Puffy è molto premuroso verso i suoi fratellini ed un giorno decide di preparargli una torta di carote per la colazione. Dopo mille avventure, finalmente realizza una grandissima torta, tutti lo ringraziano e la mamma gli regala un piccolo cappellino da chef.
Oggi, mentre rileggevo il libro per la dodicesima volta, mia figlia mi ha chiesto se in frigo ci fossero le carote perché stavolta la torta voleva farla lei per Puffy. Le ho preparato il necessario, mentre lei si metteva il grembiulino, e in compagnia della sua gattina Thea ha fatto la torta per Puffy.

Occorrono davvero pochi ingredienti: (clicca qui per altre ricette squisite)

Ingredienti

carote
400 gr
uova
3
zucchero
300 gr
farina 00
300 gr
olio di semi di mais
50 gr
lievito per dolci
1 bustina
sale
un pizzico
vanillina (facoltativo)
1 bustina

Preparazione

1

Per prima cosa bisogna tritare le carote e metterle da parte.

2

In una ciotola amalgamare bene le uova con lo zucchero

3

Aggiungere al composto l’olio, la bustina di lievito per dolci e la farina.

4

Infine unire le carote e mescolare molto bene fino ad ottenere una crema. Imburrare una teglia ed infornare a 180° per circa 40 minuti.

Noi, non avendo trovato una teglia tonda per dolci, abbiamo usato uno stampo per plumcake in silicone.

5

Qualsiasi stampo decidiate di usare, il risultato sarà sempre lo stesso… una buonissima e soffice torta!
Ovviamente anche la mia piccola pasticciona, come Puffy, ha voluto che le facessi un cappellino da chef.
Bene, ora non ci resta che preparare un té ed invitare il nostro amichetto Puffy!