Articolo

Il viaggio

L’albero spoglio

aspetta la neve

fulgida stella

si veste cometa

profumo di legna

e campi gelati

Natale di sogni

e bimbi addormentati.

E tu che aspetti

tu che trattieni

la luce negli occhi

che, aperti lontano,

fermano il tempo

ormai senza rintocchi.

Stringi la vita

ancora con la mano

stringi il confine

dentro il tuo cuore

che ancora batte

ma senza parole.

L’albero spoglio

aspetta la neve

avviati dunque

se proprio devi

finisci il tuo viaggio

con animo lieve.

paesaggio-neve-sole-alberi

blog comments powered by Disqus