Articolo

Progetto Calabria Jones: incontro e visita guidata presso la “Grangia” e la “Chiesa Matrice” di Montauro

In occasione del progetto Calabria Jones, voluto dall’Assessore alla cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri, si è svolto oggi a Montauro un incontro di professori (tra cui i tutor Sabina Lioi e Francesco Mellace e la docente Maria Grazia Lupica), autorità (il Sindaco di Montauro, Leo Procopio e il Capogruppo di Maggioranza del Comune di Montauro, Leo Pisano), alunni della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Montepaone, curiosi e appassionati con Roberto Giacobbo di Vojager per illustrare i dettagli del programma che partirà il 24 settembre. Prima dell’arrivo di quest’ultimo presso la “Grangia”,  la dottoressa  Chiara Raimondo ha illustrato brevemente agli astanti la storia del luogo e successivamente sono stati esposti su un tavolo numerosi reperti archeologici rinvenuti nel corso degli scavi degli ultimi anni. Sito prestigioso per l’intera Calabria e per i paesi di Montauro, Stalettì, Gasperina e Montepaone, la “Grangia” ha fatto da sfondo a discorsi, tra cui quelli di Giacobbo e di Caligiuri, incentrati sulle numerose risorse, a livello storico, archeologico, artistico e quindi, più in generale, culturale fondamentali per l’Italia, per la Regione Calabria  e per la Provincia di Catanzaro. In particolare l’Assessore ha sottolineato l’importanza di diffondere una sempre maggiore  sensibilità culturale ai giovani studenti, affinché essi possano continuare ad apprezzare le risorse del nostro territorio nel migliore dei modi.

Ci si è spostati, in un secondo momento, presso la Chiesa di San Pantaleone di Montauro dove il professore Ulderico Nisticò ha brevemente esposto aneddoti sulla struttura sia dal punto di vista storico che artistico. Successivamente, Giacobbo e Caligiuri hanno ribadito, per i giornalisti presenti, i concetti esposti qualche ora prima e, infine, ha preso la parola il sindaco Leo Procopio che ha concluso l’incontro augurandosi il meglio per il Paese che rappresenta, per i progetti culturali prossimi e futuri ad esso connessi e ha ringraziato le persone che hanno presenziato all’evento con particolare riferimento al pubblico attento che, nonostante fosse venuto a conoscenza tardi dell’incontro, è accorso numeroso.

http://www.comune.montauro.cz.it/


blog comments powered by Disqus