Articolo

ITALIA WAVE LOVE FESTIVAL

IWA11: il concerto_finale

Quattro band per il palco di Italia Wave. In palio anche una sessione di registrazione. Presentata la compilation della rassegna. Special Guest della serata i Christine plays viola.


Giunge al termine il 7 aprile l’edizione 2011 del concorso Italia Wave Abruzzo. È in programma presso il Mono Spazio Bar di Pescara l’ultima serata con la partecipazione dei gruppi che sono stati selezionati durante la prima parte della rassegna.

Alla finale del concorso, cui hanno preso parte 40 band iscritte da tutta la regione, sono approdate le seguenti formazioni musicali:

Afrodesir world Pescara

Shijo-X trip hop Giulianova

Giuliano Clerico cantautore Pescara

Zem indie Ortona a mare

Senza tempo ma con una denominazione geografica ben chiara che definisce bene la loro world music sono i pescaresi Afrodesir, non trascurano però i confini musicali africani: caraibica e musica araba. Con diverse performance in manifestazioni di livello, stanno preparando il loro primo disco.

Un artista a tutto tondo è invece Giuliano Clerico, attivo sin da giovane età ha alle spalle innumerevoli esperienze artistiche di diverso genere, ed è per questo forse che che l’ironia accompagna testi sempre pronti a dare l’affondo in composizioni musicali accurate e di raffinata fattura.

Una formazione che si affida alle contaminazioni elettroniche sono gli Shijo X da Giulianova. Hanno al loro attivo un album pubblicato nel 2009 ma solo nel 2010 il loro live set trova la dimensione attuale. Trip-hop quindi, ma con riferimenti più caldi quali il Jazz ed il R’n’B per atmosfere dilatate ed eleganti.

Vengono dalla provincia abruzzese più in fermento degli ultimi anni, gli Zem elettrici ed irriverenti convogliano nei loro brani cattiveria e nervosismo. Con lo scandalo della semplice verità e schiettezza si travestono in pankettari indie di ultima generazione, life is offensive!

Queste quattro band si contenderanno a suon di note musicali l’accesso diretto all’Italia Wave Love Festival che si terrà i prossimi 14-17 luglio a Lecce. Giunto alla 25esima edizione l’Italia Wave, rappresenta da sempre un punto di riferimento della musica di tendenza ed alternativa dell’intera nazione organizzando tra l’altro su scala nazionale il più importante concorso per band (2308 iscritti nel 2011). Oltre all’inclusione nel programma del festival estivo, la band vincitrice potrà concorrere all’assegnazione di materiale musicale delle migliori marche.

Nel corso della serata sarà presentata poi la compilation della rassegna che racchiude tutte e dieci le formazioni che ne hanno fatto parte. Una produzione dell’associazione Franti rise ed in distribuzione gratuita presso gli operatori del settore.

Al termine dei concerti, inoltre, lo Studio Flessibile di Lanciano darà la possibilità ad una delle quattro band finaliste di registrare in un contesto professionale due dei propri brani.

La chiusura della serata è affidata ai Christine Plays viola, vero e proprio special guest. La band new wave sta promuovendo proprio in questi giorni il nuovo video di “Witch of silence”. Di ritorno da diverse manifestazioni nazionali ed i plausi della critica specializzata, il loro set promette di affascinare ed ipnotizzare il pubblico che accorrerà presso il Mono.

Maggiori informazioni possono essere ottenute presso la segreteria organizzativa dell’associazione.

blog comments powered by Disqus