Articolo

Il grande ritorno in teatro della Cantantessa

Dopo un’esperienza di notevole successo all’estero e qualche tappa estiva nelle maggiori città italiane, la Cantantessa ha iniziato da qualche mese il suo tour nei teatri per presentare “L’abitudine di tornare”

Un teatro pieno di fan ha accolto calorosamente l’ipnotica performance di Carmen Consoli, che il 7 marzo è tornata più in forma che mai all’Augusteo di Napoli.

Dopo un’esperienza di notevole successo all’estero, durante la quale si è esibita presentando brani nuovi ma anche vecchi successi, la cantautrice siciliana è già da mesi impegnata in un tour che l’ha vista protagonista dei teatri più importanti della nostra Penisola.
Il teatro è risultato, inoltre, il luogo migliore dove presentare i brani del suo ultimo disco “L’abitudine di tornare ” (Gennaio 2015 – Disco d’oro). Un concerto intenso e carezzevole, che non ha mai tralasciato l’anima rock della Cantantessa che ci piace proprio tanto.
Una scaletta di ben 25 brani eseguita in un’atmosfera intima e raccolta: 
Sud Est (solo Carmen)
San Valentino (solo Carmen)
Pioggia d’aprile
Pendio dell’abbandono
Mandaci una cartolina
Fiori d’arancio
Ottobre
L’ultimo bacio
Guarda l’alba
AAA Cercasi
L’eccezione
La notte più lunga
Perturbazione Atlantica
Venere
Assolo di Valentina Ferraiuolo
Non volermi male (accompagnata solo dal piano)
Amore di plastica
Oceani deserti
Orfeo
Sintonia Imperfetta
Parole di Burro
Geisha
‘a Finestra
Bis:
Questa piccola Magia
Quello che sento
blog comments powered by Disqus