Articolo

Gastel e le 100 facce della musica italiana

Un progetto fotografico esclusivo realizzato da Giovanni Gastel per il noto periodico musicale “Rolling Stone”, è oggi riproposto all’interno di un’affascinante mostra fruibile fino al 25 settembre presso la Villa Reale di Monza

Fino al 25 settembre, chi si troverà in Lombardia, presso Villa Reale a Monza, avrà la possibilità di visitare una mostra fotografica singolare e affascinante: “Giovanni Gastel per Rolling Stone. Le 100 facce della musica italiana”. Ligabue, Vinicio Capossela, Max Gazzè, Negrita, Litfiba, Marlene Kuntz, Verdena, Jovanotti, Elisa, Mina e tanti altri artisti della musica italiana, immortalati da un autore d’eccezione come Giovanni Gastel che per la rivista Rolling Stone Italia ha preso parte ad un progetto mai realizzato prima e il cui esito non ha di certo deluso le aspettative.

Cento artisti si sono lasciati ritrarre dal celebre fotografo che, attraverso l’uso del bianco e nero o del colore, ha colto espressioni o momenti che di volta in volta rivelano un lato diverso di ciascuno di loro. E non sono solo i cantanti e i musicisti i protagonisti, ma anche manager, discografici, promoter e produttori non sono sfuggiti all’elegante obiettivo di Gastel. Le stanze di Villa Reale, poi, sono un’autentica cornice per le foto, alle quali viene conferito un tocco ancora più esclusivo.

Promossa da Nuova Villa Reale di Monza con Rolling Stone, organizzata da Cultura Domani e curata da Denis Curti, si tratta di un’esposizione imperdibile!

Clicca qui per maggiori info!

blog comments powered by Disqus