Articolo

Parte la nona edizione del Magna Graecia Film Festival

Inizierà il 28 luglio e finirà il 4 agosto il Magna Graecia Film Festival, un appuntamento di straordinaria importanza per la costa jonica catanzarese. Quest’anno l’evento si svolgerà tra Montepaone e Squillace e verrà pertanto abbandonata la veterana locazione soveratese. Il primo paese sarà sede delle proiezioni serali dei film, mentre il secondo degli eventi pomeridiani associati. Come è accaduto per le precedenti edizioni, anche per questa sono state scelte pellicole variegate di registi esordienti. Unitamente a tale impronta, oramai identitaria, numerose saranno le presenze di registi e attori con i quali discutere del film che hanno diretto o interpretato. Inoltre il direttore artistico, Gianvito Casadonte garantisce, certamente non a torto, che quest’anno “ci sarà da divertirsi ed emozionarsi”. Presidente onorario del Festival è Ettore Scola. Verranno donate diverse colonne d’oro tra cui quelle alla carriera ad Angela Molina e ad Alessandro Haber. Ecco l’elenco dei film che verranno proiettati giorno per giorno. 28 luglio: “L’amore fa male” di Mirca Viola e “Gli sfiorati” di Matteo Rovere; 29 luglio: “Sulla strada di casa” di Emiliano Corapi e “Qualche nuvola” di Saverio di Biagio; 30 luglio “Cavalli” di Michele Rho e “La-bas, Educazione criminale” di Guido Lombardi; 31 luglio “Missione di pace” di Francesco Lagi e “Amaro amore” di Francesco Henderson Pepe; 1 agosto “I più grandi di tutti” di Carlo Virzì; 2 agosto “Acab” di Salima Stefano e “I primi della lista” di Roan Johnson; 3 agosto “Scialla! [stai sereno]” di Francesco Bruni e “100 metri dal paradiso” di Verzillo Raffaele; infine il 4 agosto si svolgeranno le premiazioni.  Giorno per giorno ci saranno eventi collaterali come esecuzioni musicali e presentazioni di libri. Il primo classificato parteciperà di diritto al Festival francese di AnnecyAnna Falchi, infine, presenterà in qualità di madrina il Magna Graecia Film Festival che andrà in onda il 9 agosto su RAI 1. Nei prossimi giorni verranno svelati nuovi particolari. Tenete quindi d’occhio il sito www.magnagraeciafilmfestival.it


blog comments powered by Disqus