Articolo

L’ Orlando Furioso a fumetti diventa mostra interattiva

Continuano le celebrazioni per il cinquecentenario della prima edizione dell’ Orlando Furioso di Ludovico Ariosto a Castelnuovo di Garfagnana. Dal 23 ottobre alla fine del dicembre 2016, è infatti possibile visitare la mostra “L’ Orlando curioso. Il viaggio di Ludovico Ariosto nei labirinti del fantastico”

di Valentina De Luca

orlando

Anche il Lucca Comics & Games ha voluto fare la sua parte per l’occasione ed ha deciso di partecipare ai festeggiamenti con un’esposizione che fonde la tradizione letteraria con quella del fumetto. Ne è nata una rilettura in chiave fantasy dell’opera dell’Ariosto.

Hanno partecipato al progetto numerosi maestri del genere, i maggiori sulla scena contemporanea, che hanno realizzato delle illustrazioni davvero originali. Si tratta di Paolo Barbieri, Dany Orizio, Lucio Parrillo e Luca Zontini.

Ma l’iniziativa del Lucca Comics & Games non si ferma qui. L’idea è quella di coinvolgere il più possibile anche i visitatori con percorsi interattivi, video, modellini simulatori, carte geografiche e molto altro.

Si vuole offrire a tutti la possibilità di calarsi nei panni dei personaggi dell’ Orlando Furioso. Ed è per questo che è stata addirittura allestita una speciale sala in cui viene simulato l’approdo di Astolfo sulla Luna. Qui è necessario che i visitatori aiutino Astolfo nella sua missione e non solo: anche loro hanno perduto il senno sulla Luna e devono recuperarlo!

Insomma, non si tratta solo di visitare la mostra, ma anche di prendervi parte, giocando e divertendosi. È un modo questo anche per sfatare il falso mito che leggere i classici della letteratura italiana è un’attività noiosa, che purtroppo si incontra spesso tra i giovani.

Allora, se avete voglia di giocare anche voi, la mostra “L’ Orlando curioso. Il viaggio di Ludovico Ariosto nei labirinti del fantastico” vi aspetta presso la Fondazione Lazzareschi di Porcari.

orlando

blog comments powered by Disqus