Cinema

Film d’Altri tempi: Witness – Il testimone

CONDIVIDI Titolo: Witness Anno: 1985    Regia: Peter Weir Sceneggiatura: William Kelley, Earl W. Wallace Interpreti: Harrison Ford, Kelly Mc Gills, Jan Rubes, Josef Sommer, Lukas Haas Produzione: Paramount   Un bambino appartenente alla comunità Amish, durante un viaggio nella grande città, assiste a un omicidio nei bagni pubblici della stazione di Philadelphia. […]

Corpo celeste: le asperità di un’opera prima

CONDIVIDI Si parla spesso della magia della settima arte, ma pochissime volte si affronta la tematica della magia inerente all’opera prima. Proprio le opere prime – spesso e volentieri anche ultime – racchiudono in loro stesse quella concentrazione, quel massimo sforzo creativo, intenso sotto ogni punto di vista,  utili ad […]

“Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson

CONDIVIDI   «Vorrei vivere in un film di Wes Anderson…» Inizia così una canzone della band indie romana I Cani, battezzata per l’appunto Wes Anderson. Il brano accenna ed esalta molti aspetti tipici dello stile del regista: le inquadrature simmetriche, l’assenza di antagonisti e i finali agrodolci. Tali aspetti il […]

Only lovers left alive di Jim Jarmush

CONDIVIDI Vedetela come una storia d’amore. Adam e Eve si amano da secoli. Secoli. Passano gran parte del tempo lontani, ma l’amore li unisce, li fascia in quelle rare notti in cui stanno abbracciati nelle posizioni più assurde. Le poche volte che escono, solo ed esclusivamente al calare del sole, […]

LES GARÇONS ET GUILLAUME, À TABLE!

CONDIVIDI In un precedente articolo (si veda http://pauranka.it/cultura/cinema/limportanza-delle-piccole-cose-moliere-in-bicicletta/) avevo già accennato all’idea di «volgere lo sguardo» al cinema francese, di modo che il nostro cinema potesse uscirne ispirato e stimolato da tutta una serie di motivi artistici. Ebbene, ancora una volta, i tanto amati e odiati – con affetto – cugini d’oltralpe […]

Piemonte Documenteur FilmFest: «elogio alla bugia»

CONDIVIDI Si dice che le bugie abbiano le gambe corte. Sarebbe da verificare. In questi anni abbiamo però scoperto che le bugie dichiarate hanno certamente gambe robuste, solide, muscolose. Gambe perfette per le location di montagna in cui si svolge il concorso di creazione del festival. Location dove, ne siamo […]

Film d’altri tempi: “Il deserto dei Tartari”

CONDIVIDI Titolo: Il deserto dei Tartari Anno: 1976    Regia: Valerio Zurlini Sceneggiatura: André-Georges Brunelin Interpreti: Jacques Perrin, Vittorio Gassman, Philippe Noiret, Giuliano Gemma Musiche: Ennio Morricone Produzione: Cinema Due Quando un film è tratto da un romanzo porre i due prodotti a paragone sembra inevitabile. Tuttavia il rapporto che intercorre […]

“Shame” – Steve McQueen: sesso, disaffezione e vergogna

CONDIVIDI di Alessio Belli e Alfonso Santagata Shame – prima scena della metropolitana   New York, vagone delle metropolitana, mattina. Un uomo e una donna seduti di fronte. Sono eleganti. Sono belli. Cominciano a guardarsi. La scena dura due minuti e otto secondi. È l’inizio di Shame, secondo film del […]

“12 Anni Schiavo”, di Steve McQueen

CONDIVIDI Il cinema di McQueen è pura essenza del corpo umano. La carne e il sangue sono il mezzo e il fine in cui muovere le proprie riflessioni e le proprie vicende. In Hunger – l’ormai epico esordio del 2008 – il fisico di Fassbender scompariva lentamente, in momenti di altissima […]

Marco Risi e quel Cha Cha Cha dai passi torbidi

CONDIVIDI Che cosa ci induce a scegliere un film piuttosto che un altro? E su quali basi lo scegliamo? Certo le risposte sono molteplici e disparate: a guidarci può essere la noia e allora ci accontentiamo svogliatamente di vedere il primo film che ci capita sottomano; oppure a convincerci sono […]

La Mafia uccide solo d’estate – amore, giornalismo e commemorazione

CONDIVIDI “Tranquillo. Ora siamo in inverno: la mafia uccide solo d’estate. È come coi cani: basta che non gli dai fastidio” Palermo, una panoramica dagli anni ’70 agli anni ’90 della città, vista attraverso gli occhi di Arturo Giammaresi, un bambino siciliano concepito sotto il segno della mafia, il giorno in cui Totò Riina, […]

Captain oh my captain

CONDIVIDI Fantasia, tanta. Azione, pura e cruda. Thriller, di volta in volta. Spy Story, di impatto. Non stiamo parlando di una serie di film ma solo di uno che ha per titolo Captain America – Il soldato di inverno e che coniuga una serie di fattori filmici e narrativi ricchi […]

“Storia di una ladra di libri”

CONDIVIDI “Ciao, sono la fine del mondo. Scusate il disturbo, non volevo venire, imbarazzato credevo nell’avvenire”. Inizia così il curioso testo de La fine del mondo, 7 ͣ traccia di 3:46 minuti dell’album Secondo Rubino del 26enne cantautore tarantino Renzo Rubino. Ascoltato così, in maniera distratta, il testo sia strumentale che letterario appare […]

“The Wolf of Wall Street”: Per la dignità del Lupo

CONDIVIDI L’ultimo film di Martin Scorsese, The Wolf of Wall Street, ha certamente generato opinioni ben diverse tra loro. Su una cosa, credo, siamo tutti d’accordo: 120 minuti dovevano essere più che sufficienti per raccontare la vita di Jordan Belfort. Invece a Scorsese stavolta piace soffermarsi su quella che io […]

Passa a Matzutzi!

CONDIVIDI 90: numero che rappresenta la perfezione di curve femminili, ma anche la paura, se facciamo riferimento alla smorfia napoletana. Per gli italiani però – soprattutto la domenica – indica l’estrema gioia o la più misera disfatta. E nei 90 minuti di una partita di calcio di cose ne possono […]

“Her”: un amore da Oscar

CONDIVIDI Approderà il 13 marzo nelle sale cinematografiche italiane il film Her (Lei), scritto e diretto da Spike Jonze ed interpretato da Joaquin Phoenix e Scarlett Johansson, rispettivamente nei panni dello scrittore Theodore e del sistema operativo Samantha. La pellicola (vietata ai minori di 18 anni negli USA e candidata […]

THE WINNER IS…”THE GREAT BEAUTY”!

CONDIVIDI “Sembra che un giorno così non ritorni mai più” cantava il mitico Domenico Modugno. Così come il brano del celebre cantante, ora anche in altre parti del globo verremo riconosciuti per La grande bellezza di Paolo Sorrentino. Già dallo scorso maggio avevamo fatto il tifo per il regista campano e […]

Film d’altri tempi: “Il Muro di gomma”

CONDIVIDI Titolo: Il Muro di Gomma Anno: 1991 Regia: Marco Risi Sceneggiatura: Andrea Purgatori, Sandro Petraglia, Stefano Rulli Interpreti: Corso Salani, Angela Finocchiaro, Ivano Marescotti Produzione: Mario e Vittorio Cecchi Gori, Maurizio Tedesco Musiche: Francesco De Gregori   Dal 27 giugno del 1980, al nome dell’isola di Ustica si associa un’altra […]