Silvia Falcone

Un po' romana, un po' abruzzese, durante il periodo universitario ha svolto numerose professioni, anche quella di corrispondente per alcuni giornali della periferia di Roma. Attualmente vive a Sanpietroburgo. Dal 2010 è direttore di Pauranka

Al via il 30° Salone del Libro di Torino

CONDIVIDI Torino non si arrende. Dopo la querelle con Milano e il relativo semi-flop, apre il 30° Salone del Libro di Torino. Un viaggio “oltre il confine” fino al 22 maggio Cinque giorni imperdibili quelli che promette Torino dal 18 al 22 maggio 2017 con l’edizione numero trenta del suo […]

Attenzione quando condividete un messaggio

CONDIVIDI 20.000 dita puntate contro di lui. L’accusa terribile di essere un pedofilo. La gogna mediatica che non conosce scampo e che travolge la tranquilla esistenza di Alfredo Mascheroni, ventiquattrenne barista di Collecchio, vicino Parma. È la mattina del sei maggio scorso ed Alfredo, al suo risveglio, ha un’amara sorpresa: […]

Legittima difesa… solo di notte

CONDIVIDI Con 225 voti a favore, ieri la Camera ha approvato la nuova proposta di legge sulla legittima difesa. Se anche il Senato darà il suo consenso, ci saranno più possibilità per i cittadini di potersi difendere senza dover passare dalla parte del torto La nuova legge targata Pd infatti […]

Alessia è una sposa come tante

CONDIVIDI Alessia è una bella ragazza, molto appariscente, con uno spiccato accento del sud. Si prepara per il suo matrimonio perché, dopo undici anni insieme, lei e Michele stanno per sposarsi. Mentre si sistema i capelli e ritocca il trucco, sommersa dai flash dei fotografi, risponde anche a qualche domanda. […]

Eutanasia: Welby, dieci anni dopo

CONDIVIDI Sono trascorsi ormai dieci anni dalla morte di Piergiorgio Welby, militante del partito radicale e sostenitore del riconoscimento legale del diritto al rifiuto dell’accanimento terapeutico. Il suo caso fece discutere a lungo e ripropose in modo drastico il tema dell’eutanasia in Italia Mario Riccio, il medico anestesista che ha […]

2016: chi ci ha lasciato?

CONDIVIDI E così anche il 2016 è arrivato alla sua conclusione e finalmente possiamo tirare le somme di questo anno bisesto che, è il caso di dirlo, è stato all’altezza delle aspettative dei più superstiziosi Terremoti, assetti politici che cambiano dal giorno alla notte e atti di terrorismo sono solo […]

Trump presidente. Cosa significa?

CONDIVIDI Il nove novembre scorso, (che potremmo considerare un palindromo della data 9/11, altrettanto tragica) un perfetto sconosciuto della politica ma molto popolare nella cultura di massa, brutale nei modi, elementare nella dialettica, ostentatamente ricco e sfrontatamente razzista e sessista, è diventato il capo della più grande democrazia del mondo. […]

Obiezione senza coscienza

CONDIVIDI La morte di Valentina Milluzzo, trentaduenne catanese incinta di due gemelli, deceduta dopo aver partorito prematuramente entrambi i bambini in seguito a complicazioni ancora non chiare, riapre la questione dei medici obiettori di coscienza Su questo caso specifico ci sono molte ombre ancora, la versione dei fatti che hanno […]

Il panino della discordia

CONDIVIDI Ormai nelle mense scolastiche italiane è guerra tra i favorevoli ed i contrari al pasto portato da casa. La scintilla, accesa a Torino da un gruppo di genitori non contenti del servizio di ristorazione offerto dalle scuole, ha fatto divampare un vero e proprio incendio, arrivato nientemeno che alla […]

Non ci resta che piangere

CONDIVIDI Il caso di Tiziana Cantone ha ancora una volta scosso la sensibilità di molte persone. Un’intimità violata dalla presenza ingombrante e insistente del mondo virtuale, dove la condivisione di un atto sessuale porta ad una condanna netta: la donna è una poco di buono, mentre l’uomo continua ad essere […]

La grande muraglia britannica

CONDIVIDI Una vera e propria muraglia per contenere gli immigrati al confine tra la Francia e la Gran Bretagna, che secondo il ministro Robert Goodwill limiterà anche i fastidi agli autotrasportatori La “Giungla” è un campo profughi che si trova a Calais, in Francia, poco distante dalla strada che conduce al […]