Luca Cicinelli

“Ciao, mi chiamo Luca, il mio tallone da killer è la simpatia e sogno di vivere a L’Hondon”.  Scherzi a parte, Luca è un giornalista pubblicista, laureato in “Letteratura, musica e spettacolo” e in “Traduzione”. Cantautore per passione.  Dice di sé: “Da piccolo sono caduto dal triciclo. Questo, forse, potrebbe spiegare un po’ di cose”.

NOEL GALLAGHER, UN INCONTRO INASPETTATO

CONDIVIDI 9 luglio 2013 A volte il mondo sembra andare al rovescio.  Sarà in onore della vittoria a Wimbledon di Murray o dell’ormai prossima venuta al mondo del figlio della principessa Kate, ma il sole splende imperterrito su Londra, mentre Roma è stranamente ricoperta di pioggia. Sono nella capitale britannica […]

E il sesto giorno… L’alieno creò l’uomo?

CONDIVIDI Le teorie di David Icke, tra antropologia e fantascienza   C’è chi prega e si inginocchia davanti ad una croce, chi uccide in nome di un dio, chi crede soltanto in quello che la scienza può dimostrare. Ma tra le note credenze scientifiche e religiose si sta affacciando in […]

“Giù verso l’alto”

CONDIVIDI È bello scorgere dal finestrino le soffici nuvole che circondano questo aeroplano. Non so se esiste il paradiso, ma è certo che uno se lo immagina così, un morbido disegno dipinto da colori pastello, una Venezia aerea in cui passare da una nuvola all’altra vuol dire andare a visitare […]

“Stairway to heaven”, un orgasmo musicale

CONDIVIDI Il capolavoro dei Led Zeppelin, tra dolcezza e violenza È impressionante come canzoni scritte decine e decine di anni fa riescano ancora ad avere una forza terrificante. Questo è il caso sicuramente di “Stairway to heaven”, canzone pubblicata dai Led Zeppelin nel 1971, scritta dal chitarrista Jimmy Page e dal cantante Robert Plant, sicuramente tra i […]

“Frankenweenie”, tra realtà e fantasia

CONDIVIDI L’ultimo lungometraggio animato di Tim Burton nelle sale Pelli bianche come teschi, mostri, gambe lunghe come candele che rischiarano la notte e volti tondi come zucche di Halloween.  Sono sole alcune delle (solite) caratteristiche che accompagnano i disegni di Tim Burton nel suo ultimo lungometraggio a cartone animato, “Frankenweenie”. Il film, girato con la tecnica della […]

“Senzadubbiamente” fumettistico

CONDIVIDI Il nuovo film con Albanese, tra macchiette e mire satiriche   Dopo il grande successo di “Qualunquemente” Antonio Albanese è tornato sugli schermi con “Tutto tutto niente niente”, diretto da Giulio Manfredonia. In questo nuovo film Albanese non interpreta soltanto il ruolo di Cetto La Qualunque, ma anche quello […]

Cogan, la morale criminale

CONDIVIDI Nelle sale l’ultimo film di Dominik con Brad Pitt “Cogan – Killig them softly”. Sembra quasi il nome di un cantante e del suo nuovo singolo, ma si tratta in realtà del titolo dell’ultimo film di Andrew Dominik. La storia è ambientata negli Stati Uniti: alla vigilia della prima […]

Marilyn, una diva in chiaroscuro

CONDIVIDI Una grande Michelle Williams nel film di Curtis     “Marilyn”, diretto da Simon Curtis , è un omaggio ad una figura cult del grande schermo, Marilyn Monroe, anche se non è un’opera che narra per intero la breve vita dell’attrice americana, bensì un momento particolare di essa. La pellicola racconta le riprese del film “Il principe e la […]

“Cosmopolis”: la limousine del capitalismo

CONDIVIDI Claustrofobia e straniamento nell’ultimo film di Cronenberg   Una limousine bianca attraversa New York. All’ interno di questa il ricco e giovane affarista Eric Packer incontra i suoi consulenti per affrontare una crisi finanziaria, per poi recarsi dal barbiere di famiglia ed arrivare a fare i conti con la […]

“War horse”, cavallo da… melodramma

CONDIVIDI Il nuovo film di Spielberg tra guerra e sentimentalismo Il racconto della prima guerra mondiale visto attraverso le vicende legate a un cavallo da guerra. Questa è l’idea che sta alla base di “War horse”, ultimo film di Spielberg attualmente nelle sale. Un’ idea che potrebbe anche non essere malvagia, […]

Habemus Papam, grande incompiuto

CONDIVIDI Il film di Moretti tra genialità e punti interrogativi In “Habemus Papam”, suo ultimo film, il regista Nanni Moretti immagina l’elezione di un papa che, appena eletto dai cardinali, entra in crisi rifiutando addirittura di palesarsi alla folla che lo acclama. Il nuovo papa non può così essere reso […]

La genialità: un effetto stupefacente

CONDIVIDI Nelle sale “Litmitless”, thriller anfetaminico Una droga, l’NZT, può trasformare un sedicente scrittore in un genio miliardario in grado di guidare multinazionali, forse il mondo. Questo è quello che racconta il film diretto da Neil Burger, “Limitless”, attualmente nelle sale. Il protagonista Eddie Morra (Bradley Cooper), grazie ad una […]

Alessandro Anselmi al MAXXI

CONDIVIDI Il libro sull’architetto contemporaneo scritto da Maria Argenti Il 24 Marzo è stato presentato presso il museo MAXXI “Alessandro Anselmi”, libro scritto da Maria Argenti, docente universitaria presso la facoltà di Ingegneria de “La Sapienza”. All’inaugurazione dell’ opera, una monografia sull’architetto contemporaneo Alessandro Anselmi, hanno partecipato l’autrice e lo […]

Anima piange, l’esordio di Paolo Rigo

CONDIVIDI Una ricerca oltre i sensi e dentro l’emotività È stato presentato mercoledì 16 marzo presso “Zen Zero Art Bistrot”, in zona Ottaviano, il libro che raccoglie la prima silloge di poesie di Paolo Rigo, intitolato “Anima Piange”. L’ evento, oltre a quella dell’autore, ha visto la partecipazione di Matteo […]